VERBALE DEL 08/11/2017

Il giorno 08/11/2017 alle ore 18 presso la sede di Via Roma, 35 a Vigonza (PD) si è riunito il direttivo per discutere il seguente Ordine del Giorno:

  • – Tour in Sicilia – programma definitivo
  • – Programma delle nostre attività per il 2018
  • – Uscita a Este del 12/11/2017
  • – Assicurazione RC e infortuni
  • – Comunicazioni della Presidente
  • – Varie

Sono presenti i Sigg. Ceoldo Florindo, Facco Catia, Grasso Raffaele, Melinato Franca, Mestriner Marisa, Spinnato Virginia, Vittadello Alberta.

Assente giustificata la sig.ra Vomiero Laura.

E’ presente alla riunione la Sig.ra Chiara Ceoldo, invitata dal membro del direttivo Catia Facco, che illustra l’attività della sua associazione finalizzata alla promozione di spettacoli circensi con artisti di strada. L’attività è stata accolta con interesse ed è stata assicurata collaborazione nel caso l’amministrazione comunale decidesse di ospitare qualche spettacolo al Castello da Peraga.

Vengono poi esaminati gli argomenti all’ordine del giorno:

  1. La presidente informa che l’agenzia di viaggi Debon Travel ha mandato un preventivo che non corrispondeva, in parte, alle indicazioni date e che era in attesa di quello definitivo. Non appena fosse pervenuto quello corretto sarebbe stato trasmesso a tutto il direttivo via mail
  2. La proposta di programma delle attività per l’anno 2018 si può così sintetizzare:

– il 14 o il 21 gennaio: visita guidata alla mostra di Van Gogh a Vicenza

– febbraio: partecipazione a una rappresentazione del Teatro Stabile del Veneto al Verdi

– marzo: visita guidata dal Prof. Ceoldo Florindo al Politecnico della Scarpa a Capriccio di Vigonza, al Museo della Scarpa e alla Villa Contarini Rossi di Stra

– aprile: dal 9 al 14 aprile tour in Sicilia

– maggio: uscita alla scoperta dell’opera di Quirino De Giorgio

– il 9 giugno: con la guida di Alberta Vittadello uscita al Monte Novegno in commemorazione del centenario della fine della 1° guerra mondiale

– settembre.: tour alle isole della laguna nord di Venezia

– ottobre: visita alla biennale di architettura a Venezia

– novembre: visita a una mostra o a un museo a seconda della programmazione per l’anno 2018/19

– dicembre: cena di fine anno.

  1. Sono pervenute 15 adesioni che sono sufficienti a coprire il costo previsto per la guida. L’organizzazione molto snella e flessibile prevede di raggiungere in autonomia la meta al parcheggio del Castello di Este alle ore 9 del 12/11/2017.
  2. Dopo il colloquio chiarificatore avuto nella sede del CSV di Padova, la presidente informa che con il versamento della quota RC di € 3,75 per ciascun socio regolarmente inserito nel registro dei soci, sono coperte tutte le attività che la nostra associazione promuove sia in sede che fuori comune e la responsabilità patrimoniale per il Direttivo e per la Presidente. Resta da chiarire come l’aggiornamento periodico dei Registro dei Soci venga coperto da assicurazione RC. Per quanto riguarda l’assicurazione infortuni resa obbligatoria per tutte le associazioni per non meno di 7 associati prevista dalla recente legge sul Terzo Settore, si resta in attesa dell’emanazione dei decreti delegati attuativi.
  3. La presidente informa di aver avuto un colloquio con il Sindaco a cui ha partecipato anche il vice presidente Raffaele Grasso. L’argomento riguardava la presentazione della nostra associazione e del suo programma. Per quanto riguarda le sollecitazioni che abbiamo avuto per promuovere la conoscenza e l’approfondimento dell’opera di Quirino De Giorgio e il ripristino del Premio di Poesia a Vigonza, abbiano informato il Sindaco che noi siamo disponibili a collaborare per questi progetti a condizione che altre associazioni o persone coinvolte a qualsiasi titolo si mettano in rete per il raggiungimento dell’obiettivo comune. Abbiano avuto l’approvazione del Sindaco ed ora rimaniamo in attesa di capire come l’amministrazione intende muoversi.
  4. La sig.ra Facco riferisce di aver proposto al bibliotecario l’opportunità di organizzare degli incontri di lettura pomeridiani in collaborazioni con altre associazioni affini e aperti alla cittadinanza in occasione di celebrazioni particolarmente importanti come, ad esempio, il 27 gennaio o 10 febbraio o durante il periodo estivo. La proposta è stata accolta favorevolmente a condizione che presentiamo un progetto strutturato.

La seduta è stata tolta alle ore 19.40

Verbalizzante

Franca Melinato

 

Commenti chiusi